Avvitatore per auto: caratteristiche, prezzi, prodotti, informazioni

Gli avvitatori sono uno di quegli attrezzi immancabili in qualsiasi cassetta degli attrezzi che si rispetti. Sappiamo piuttosto bene quelle che possono essere considerate le principali funzioni di un avvitatore comune. Per esempio conosciamo il motivo per cui sono stati progettasti questo tipo di strumenti, cioè per avvitare e svitare sia viti che bulloni da diversi materiali. Un altro degli utilizzi più comuni di quasi tutti gli avvitatori in commercio è sicuramente quello di svitare i bulloni delle ruote delle macchine. Grazie a questa operazione si può provvedere con comodità e velocità al cambio della ruota.

Quindi ci sono dei modelli di avvitatori pensati e progettati esclusivamente per le auto? Oppure potete utilizzare un qualsiasi avvitatore? Quali sono le caratteristiche essenziali da valutare prima dell’acquisto? E ancora, quali sono i modelli più adatti a questo scopo e quanto potrebbero costare? Analizziamo insieme questi aspetti e alla fine conoscerete ogni dettaglio di questo argomento.

Avvitatore per auto

Partiamo dal prendere in esame la funzione stessa della maggior parte dei comuni avvitatori. Questi strumenti vengono progettati proprio per rendere automatico e più veloce il processo di avvitare e svitare viti e bulloni di vario genere e forma. Quindi si tratta di uno strumento che, già di per sè, è adatto ad essere utilizzato per le auto. Ma ci sono differenze tra i modelli per auto e quelli classici?

La risposta è un ni. Nel senso che, se parliamo di classici avvitatori che possono essere tranquillamente utilizzati per cambiare la ruota di un’auto, allora non ci sono differenze tra i vari modelli. Se invece intendiamo dei modelli professionali, detti anche avvitatori pneumatico, allora ci sono delle grosse differenze rispetto ad un modello tradizionale.

In questo articolo ci concentreremo in particolare sui modelli di avvitatori classici che sono quindi adatti anche all’utilizzo per le auto.

Caratteristiche da valutare

Prima di acquistare un avvitatore per la vostra auto, dovreste prendere in esame alcune caratteristiche essenziali; queste caratteristiche sono poi le tesse che dovreste analizzare prima di acquistare un qualsiasi modello di avvitatore.

Per esempio dovreste valutare la potenza dell’avvitatore, se adatta o meno a quel tipo di lavoro; se la velocità è regolabile o meno; dovreste tenere conto anche di fattori quali il tipo di alimentazione usata, la quantità di accessori presenti, la maneggevolezza e la facilità con cui riuscirete a trasportarlo o comunque a tenerlo tranquillamente  in macchina.

I modelli migliori

Quindi, prima di acquistare un qualsiasi modello di avvitatore, la prima cosa da fare è valutare i criteri menzionati precedentemente. Insieme a quei criteri, dovreste poi prendere in esame anche le vostre stesse esigenze. Nel decidere il modello migliore e più adatto a voi, questo sono valutazioni importantissime. Per quanto riguarda invece i modelli più adatti ad essere utilizzati per le auto, possiamo menzionare i seguenti:

  • Modelli compatti e portatili, più semplici da trasportare e utilizzare.
  • Avvitatori con vari accessori in dotazione, adattabili quindi a diversi tipi di viti e bulloni.
  • Modelli dotati di motore brushless, meno soggetti a manutenzione.

Prezzi e consigli

Come abbiamo potuto notare dalla disamina di queste informazioni, la maggior parte degli avvitatori in commercio sono dotati di funzioni e di accessori che li rendono utilizzabili anche per le auto. Quindi non avrete difficoltà nel trovare un modello di avvitatore da tenere sempre nella vostra auto e da utilizzare al bisogno. Che dire però dei prezzi di questi attrezzi?

Ebbene, anche in questo caso si tratta di prezzi che non variano molto rispetto ai modelli tradizionali. In base all’uso che vorrete farne, potrete trovare modelli che partono dai € 40 fino ad arrivare ai € 150.

Visto che stiamo però parlando di avvitatori per auto, io vi consiglio dei modelli portatili e compatti che saranno più maneggevoli e comodi.

Blogger, lettrice accanita e appassionata di scrittura. Ho iniziato a scrivere negli anni del liceo e mi sono immediatamente innamorata di questo lavoro. Collaboro da anni come articolista freelance a Blog letterari e altri siti di vario genere. Scrivo di libri, film, serie tv e sopratutto di tecnologia.  Sono un’amante della tecnologia in ogni sua sfaccettatura e per questo adoro scrivere articoli che la riguardano.

Back to top
Avvitatore Migliore