Avvitatore con motori Brushless: caratteristiche del motore, migliori, info, prezzi

Gli avvitatori sono sempre cambiati nel corso degli anni adattandosi a quelle che potrebbero essere considerate delle nuove tecnologie. Questo gli ha permesso di mantenersi all’avanguardia e di restare quindi uno degli strumenti più diffusi ed utilizzati sia dai professionisti di vari settori sia da lavoratori amatoriali. I cambiamenti e le nuove tecnologie applicate a questi strumenti li hanno resi decisamente più funzionale e, per certi versi, anche più comodi da utilizzare.

Una delle ultime innovazioni che riguardano questi strumenti è stata l’introduzione del motore brushless. Di cosa si tratta e come funziona questo tipo di motore? Quali sono i modelli migliori dotati di questa caratteristica e quanto costano? Perchè dovreste prediligerli a dei modelli classici? Analizziamo insieme questi elementi e lo scoprirete!

Il motore Brushless

Partiamo dal comprendere cos’è questo motore, come funziona e cosa lo differenzia rispetti ai motori classici che troviamo nella maggior parte degli avvitatori in commercio.

Il motore Brushless, che viene dall’inglese senza spazzole, è un tipo di motore che viene realizzato senza alcun tipo di spazzola al suo interno; questo significa che diminuiscono gli eventuali attriti che avvengono durante l’utilizzo dell’avvitatore, diminuiscono anche gli interventi di manutenzione da effettuare e di conseguenza aumenta il rendimento complessivo dell’attrezzo.

Perchè è migliore

Un avvitatore dotato di motore brushless è decisamente migliore rispetto ad un motore classico e tradizionale. Questa nuova tecnologia sfruttata infatti lo rende più funzionale e sopratutto aumenta anche la qualità delle prestazioni ottenute utilizzandolo. I motivi per cui dovreste preferirlo sono i seguenti:

  • La mancanza delle spazzole riduce la presenza di attriti all’interno del motore.
  • Non saranno quindi necessari interventi di manutenzione alle spazzole.
  • Eviterete degli aumenti improvvisi di temperatura.
  • Il motore brushless aumenta, addirittura fino al 30%, il rendimento complessivo dell’avvitatore.
  • Potrete usare l’avvitatore per più tempo dopo ogni carica.

Modelli e prezzi

In commercio è già possible trovare vari tipi di modelli di avvitatore dotati di motore brushless. Diversi marchi infatti, tra cui Makita, Black&Decker e anche altri, stanno producendo diversi avvitatori che prevedono questo motore. Questo perchè, come abbiamo già specificato, si tratta di una tecnologia che contribuisce a rendere questi avvitatori più funzionali e meno soggetti a surriscaldamento o a guasti causati proprio dall’errata manutenzione delle spazzole.

Che dire invece dei prezzi di questi modelli? Ebbene, anche in questo caso non c’è molto di cui preoccuparsi. Infatti gli avvitatori dotati di motore brushless non sono eccessivamente dispendiosi, potrete trovarne vari con prezzi compresi tra gli € 80 e i € 100.

Blogger, lettrice accanita e appassionata di scrittura. Ho iniziato a scrivere negli anni del liceo e mi sono immediatamente innamorata di questo lavoro. Collaboro da anni come articolista freelance a Blog letterari e altri siti di vario genere. Scrivo di libri, film, serie tv e sopratutto di tecnologia.  Sono un’amante della tecnologia in ogni sua sfaccettatura e per questo adoro scrivere articoli che la riguardano.

Back to top
Avvitatore Migliore